Assistenza alla Fertilizzazione su base satellitare.

Utile, facile, affidabile

Nutrisat è un servizio, ideato e sviluppato, in seno al progetto Europeo Fatima (FArming Tools for external nutrient Inputs and water MAnagement) al fine di riuscire a monito-rare, attraverso l’utilizzo di immagini satellitari, le colture (Pomodoro e Grano) in deficit nutrizionale. Il servizio è facilmente consultabile attraverso una Web-app interattiva, grazie alla quale è possibile, utilizzando i più comuni mezzi digitali, individuare con facilità le colture che si trovano in deficit di Azoto e quindi di crescita.

VANTAGGI
  • Ottimizzare l’utilizzo del fertilizzante riducendo così i costi aziendali;
  • Controllare, in pochi secondi, lo stato di crescita delle colture dell’intera azienda;
  • Rispettare con facilità le direttive sull’utilizzo dei Nitrati, imposte dall’Unione Europea.
VANTAGGI
  • Ottimizzare l’utilizzo del fertilizzante riducendo così i costi aziendali;
  • Controllare, in pochi secondi, lo stato di crescita delle colture dell’intera azienda;
  • Rispettare con facilità le direttive sull’utilizzo dei Nitrati, imposte dall’Unione Europea.
COME FUNZIONA

Il sistema si basa sul calcolo di un Indice di vegetazione, il Nitrogen Nutrition Index (NNI), utilizzato per monito-rare la concentrazione di Azoto nella fase vegetativa delle colture. La calibrazione dei dati satellitari sui quali si basa il sistema è stata eseguita assieme al Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia CREA (www.crea.gov.it) nel corso dei tre anni del progetto Europeo Fatima con dati rilevati in campo su grano e pomo-doro. In basso sono riportate due mappe nutrizionali in diversi stati vegetativi della cultura.

map_azoto1

Mappa di Indice Nutrizionale (NNI). La coltura è in fase di crescita. Le aree in rosso indicano che la concentrazione di azoto è troppo bassa per consentirne lo sviluppo. Le aree gialle e verdi indicano rispettivamente una condizione di crescita buona e ottima.

 

map_azoto2

Mappa di Indice Nutrizionale (NNI). La coltura è nella fase di crescita massima. Le aree in azzurro e blu indicano un surplus di Azoto dovuto a un’eccessiva fertilizzazione.

COME FUNZIONA

Il sistema si basa sul calcolo di un Indice di vegetazione, il Nitrogen Nutrition Index (NNI), utilizzato per monito-rare la concentrazione di Azoto nella fase vegetativa delle colture. La calibrazione dei dati satellitari sui quali si basa il sistema è stata eseguita assieme al Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia CREA (www.crea.gov.it) nel corso dei tre anni del progetto Europeo Fatima con dati rilevati in campo su grano e pomo-doro. In basso sono riportate due mappe nutrizionali in diversi stati vegetativi della cultura.

map_azoto1

Mappa di Indice Nutrizionale (NNI). La coltura è in fase di crescita. Le aree in rosso indicano che la concentrazione di azoto è troppo bassa per consentirne lo sviluppo. Le aree gialle e verdi indicano rispettivamente una condizione di crescita buona e ottima.

 

map_azoto2

Mappa di Indice Nutrizionale (NNI). La coltura è nella fase di crescita massima. Le aree in azzurro e blu indicano un surplus di Azoto dovuto a un’eccessiva fertilizzazione.

A CHI E' RIVOLTO

Agricoltori, Cooperative, Enti di ricerca, Organi di controllo del territorio.

A CHI E' RIVOLTO

Agricoltori, Cooperative, Enti di ricerca, Organi di controllo del territorio.

Tweets by Ariespace


No Results Found

The page you requested could not be found. Try refining your search, or use the navigation above to locate the post.

Do you need more information? Contact us!

Privacy Policy Agreement

1 + 5 =

 

Ariespace srl

Address: Centro direzionale is. A3 80143 Napoli, Italia

Phone: 081 195 64 282 / 081 562 8563

email: commerciale@ariespace.com